IL CORSO - 2

 

L'ARTE DI di ARRAMPICARE


PARTE II

LA CATENA DI SICUREZZA
(TECNICHE E MATERIALI)

Come si procede durante la scalata? Come ci si assicura? Che materiale è bene utilizzare?

Per scalare in falesia è necessario utilizzare una corda singola da alpinismo, il cui diametro può variare molto (oggi si va da poco più di 9mm a 11mm). La caratteristica di questa corda è quella di essere “dinamica”, cioè di non arrestare la caduta di colpo con uno strattone, ma la contrario di allungarsi in modo da ammortizzare lo strappo.

La corda si collega all’imbrago con un “nodo a otto inseguito” (detto anche “nodo delle guide con frizione”). Il compagno che scala viene assicurato con un auto-bloccante; il più famoso si chiama “gri-gri”: si tratta di un dispositivo che blocca automaticamente la corda in caso di caduta. Anche se è bene fare sempre attenzione, questo tipo di congegno consente di arrestare eventuali cadute improvvise.

Il primo di cordata passa dei moschettoni particolari (i “rinvii”) nei chiodi piantati in parete (“spit” o “resinati”): in questo modo nel malaugurato caso in cui dovesse cadere, si fermerà all’ultimo rinvio passato.

Il corso che ti propongo è tuttavia rivolto a chi incomincia: non scalerai quindi da primo di cordata, ma sempre e solo “da secondo”: significa che quando metterei i piedi sulla roccia avrai già la corda che ti assicura dall’alto, e dunque nel caso in cui tu perda l’equilibrio, la tua caduta sarà di pochi centimetri.

Con i materiali moderni l’arrampicata è uno sport sicuro e divertente: lo scopo del corso è quello di insegnarti come progredire su roccia in maniera sicura e senza rischi.

Ma non parleremo soltanto di tecniche e materiali, vedremo soprattutto quale è la giusta posizione del corpo nell’arrampicata e lo faremo in magnifiche falesie: perché il miglior modo per imparare a scalare su roccia è (banalmente) l’arrampicare sulla roccia e non sulla plastica.
PROSSIMAMENTE LA TERZA PARTE

Durante il Corso imparerai la tecnica base dell’arrampicata, l’uso dei materiali, la catena di sicurezza, gli aspetti emotivi e psicologici, il tutto condito con entusiasmo e voglia di nuove emozioni...

Corsi della Guida Claudio Bernardi vedi >>



Se sei interessato alle mie proposte, questi sono i riferimenti per contattarmi:

Claudio Bernardi; e-mail: claudio-bernardi@tiscali.it
Cellulare: 349-8349870

 

   

RONCO ALPINISMO s.n.c. - Corso Monte Grappa, 31 - Torino - e-mail info@roncoalpinismo.it

HOME PAGE



site by www.silviamoiraghi.it
© 2002-2018 Ronco Alpinismo